Twist si adatta ai tuoi gusti

Original

Earth

Vulcan

Air

Nature

PSD2

Conto Twist e Terze Parti autorizzate

La PSD2, Payment Services Directive, è la Direttiva Europea 2015/2366 relativa ai servizi di pagamento entrata in vigore dal 13 gennaio 2018 che prevede adeguamenti importanti per tutti gli operatori bancari entro il 14 settembre 2019.

Oltre a sviluppare ed armonizzare il mercato europeo dei servizi di pagamento uniformando le regole per gli istituti bancari e i nuovi Prestatori dei Servizi di Pagamento, la Direttiva mira anche a incrementare la trasparenza e la competizione del mercato, nonché a tutelare gli utenti dei servizi di pagamento aumentando la sicurezza durante le transazioni per garantire un elevato livello di protezione dei consumatori.

La PSD2 si pone inoltre l’obiettivo di favorire lo sviluppo e la crescita dei servizi di pagamento digitale, prestati anche da operatori diversi dalle banche (es. siti di commercio elettronico), rendendolo sempre più efficiente e competitivo. Al tal proposito, i Clienti sottoscrittori di un contratto di Home Banking potranno eventualmente abilitare l’accesso al Conto Corrente a Terze Parti (Third Party Provider – TPP) attraverso una delle seguenti modalità:

  1. PISP (Payment Initiation Service Providers): sono prestatori di servizi di pagamento (PSP) che, su espressa autorizzazione del Cliente, offrono la possibilità di avviare un’operazione di pagamento direttamente dal proprio conto corrente senza l’utilizzo di una carta di credito (ad esempio per l’acquisto di beni o servizi tramite internet).
  2. AISP (Account Information Services Providers): sono operatori che, su espressa autorizzazione del Cliente, offrono la possibilità di aggregare le informazioni dei propri conti in un unico strumento.
  3. CISP (Card Issuer Service Providers): sono soggetti che, su espressa autorizzazione del Cliente, offrono servizi di pagamento basati su Carta e che permettono di scegliere, di volta in volta, il Conto Corrente di addebito (anche in essere presso un Istituto di Credito diverso da quello che ha emesso la carta). I CISP non detengono direttamente fondi dei clienti, ma possono interrogare preventivamente la Banca presso cui il conto è attivo, per verificare la disponibilità dei fondi oggetto della transazione disposta dall’utente.

È libera facoltà del Cliente avvalersi delle Terze Parti; non sussistono infatti vincoli per il Cliente di fruirne. In qualsiasi momento il Cliente può decidere se mantenere o revocare l’autorizzazione concessa alle Terze Parti.

Sezione dedicata agli Operatori Terze Parti

A disposizione degli operatori Terze Parti (Third Party Provider – TPP) le API (Application Programming Interface) e la documentazione sulle specifiche tecniche per l’utilizzo delle funzionalità di accesso ai conti online. Per usufruire di tutte le informazioni è possibile accedere a https://developer.cedacri.it.

Statistiche trimestrali contenenti i KPI calcolati su base giornaliera

Statistiche trimestrali contenenti i KPI calcolati su base giornaliera relativi sia all’interfaccia dedicata che ai canali diretti –> KPI – Statistiche Trimestrali